Nel segno del 9…

Eccoci arrivati al Secondo appuntamento del Ciclo di Conferenze organizzate in collaborazione con la Libera Università di Colle di Val d’Elsa e con la Libera Università di San Gimignano.

L’Università dell’Età Libera “Viviana Cardinali” di Poggibonsi presenta la conferenza “Cos’hanno da dirci gli economisti della crisi europea?” martedì 19 novembre 2019, alle ore 17:30, nella Sala Quadri del Palazzo Comunale di Poggibonsi.

Relatore Sergio Cesaratto, professore ordinario di Economia internazionale, Politica monetaria e fiscale nell’Unione Monetaria Europea, presso il Dipartimento di Economia Politica e Statistica (DEPS) dell’Università degli Studi di Siena.

Nel Segno del 9…

Tre appuntamenti con altrettante conferenze dedicate a pagine di storia ed economia del Novecento la cui cronologia è connotata dal fatidico ricorrere del “9”. Ad organizzare e curare il progetto Nel segno del 9 sono le Libere Università della Valdelsa che propongono il ciclo di incontri come primo risultato della volontà di creare una rete di collaborazioni e dare vita ad un laboratorio comune di iniziative ed attività.

Inizierà il percorso l’Università dell’Età Libera di Colle di Val d’Elsa sulle coordinate 1919 -1989 con la conferenza “Dalla pace di Versailles alla caduta del Muro di Berlino: dall’Europa all’Europa unita”. L’iniziativa si svolgerà a Colle di Val d’Elsa, lunedì 11 novembre 2019, alle ore 17:30, nel ridotto del Teatro del Popolo. Relatore Raffaele Ascheri, presidente della Biblioteca Comunale degli Intronati di Siena.

Sullo spunto di riferimenti storici ed economici alla crisi del 1929 e a quella attuale, il ciclo di incontri proseguirà con l’Università dell’Età Libera “Viviana Cardinali” di Poggibonsi che presenterà la conferenza “Cos’hanno da dirci gli economisti della crisi europea?” L’iniziativa si svolgerà a Poggibonsi, martedì 19 novembre 2019, alle ore 17:30, nella Sala Quadri del Palazzo Comunale. Relatore Sergio Cesaratto, professore ordinario di Economia internazionale, Politica monetaria e fiscale nell’Unione Monetaria Europea, presso il Dipartimento di Economia Politica e Statistica (DEPS) dell’Università degli Studi di Siena.

Il ciclo sarà concluso dalla Libera Università di San Gimignano, con la conferenza ” La strategia della tensione negli anni di piombo. Le vittime di Piazza Fontana”. L’incontro, realizzato in collaborazione con Arci Provinciale Siena, sarà incentrato sull’approfondimento del 1969, anno cruciale che ha segnato la nascita del terrorismo in Italia. L’iniziativa avrà luogo a San Gimignano, sabato 30 novembre alle ore 16:00, nella Sala Tamagni. Relatori Paolo e Federica Dendena dell’Associazione “Piazza Fontana 12 dicembre 69 Centro Studi e iniziative sulle stragi politiche degli anni 70”; moderatore il giornalista Pietro Spataro.